Espo fotografica 2016 "Il Cielo"
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

SOLITUDINE. Anche nella solitudine più assoluta si è in grado di splendere nel migliore dei modi. Anche se la tensione ci assale, scegliamo il nostro percorso. La speranza di una rinascita è imminente.   Evelyne Valeri PIONIERE. Inerpico su quello che di più Infrangibile hai. Solitario. E saranno i Riflessi ciò che coglierò. Dominerò il Mondo elargitomi. Con verde Diadema. Traspirerò. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.com

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

FREDDO.  Il tuo amore è silenzioso come la neve, incantata ascolto la tua apparente freddezza, stupita da così tanta premura cammino in punta di piedi nel tuo cuore e dolcemente afferro la tua mano per carpirne tutto il tuo calore. Evelyne Valeri ABITO. Vestimi morbido. Sei il Candore che aspettavo. Sostengo la tua imbarazzata Leggiadria. Posati così. Inerme. Addosso a Me. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.com

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

FARO DI LUCE.  La luna di giorno è come un faro. Se di notte porta presagi, di giorno chiede di aprirsi e confrontarsi con i sentimenti più opprimenti. Sbalzi di umore sono gli effetti collaterali del timore di mostrare il tratto solitario ed emozionante rinchiuso dell'anima. Non basta osservarla. Salire sul monte sembra parlare. Evelyne Valeri VEDETTA. L’ultimo Guardiano alla Fortezza. Impavido. Protegge la Torre granitica. Eremita. Non conosce Compagnia. Ma Solo incessante Lealtà. Di Matt

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

VITALITÀ.  Ammiro la tua personalità attiva, il tuo cuore appassionato. Le tue azioni sono vibranti dal passo slanciato. Lascia fluire il fuoco in te e non negarti l'immensa gioia di vivere al massimo. Con me proverai un enorme sollievo. Quando il tuo cuore sarà di nuovo libero di essere l'interfaccia per la comunicazione e la comprensione. Evelyne Valeri LUI E LEI. Se con Te mi confonderai. Io non Tramonterò. Siamo un Lui e una Lei diversi. Abbracciami fragile. Ed è Adesso o Mai più. Di Matt

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

ATTESA.  Ancorata tra le tue braccia attendo serena il nuovo giorno. I sogni più belli rapiti dai raggi dell'alba li dono a te. Il tuo caloroso abbraccio li conduce alla realtà. Evelyne Valeri ZEFIRO. L’alone che ne rimane. Testimonia il Mio operato. Tiene Vivi i ricordi. Si affeziona ai Contrasti. E anche se domani sarà Diverso. Oggi Sono qui. Di Matt Martini

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

GIOCHI DI COLORI.  Le nubi offuscano i raggi del sole. Dimenticano che con il loro calore dipingono il cielo di sgargianti colori creando un atmosfera surreale come il tuo sguardo intenso di prima mattina, regalandomi indelebili momenti nel tempo. Evelyne Valeri CALLAIA. Traspari dal socchiuso. Un modesto strappo di Luce. Vorrei non mi abbandonassi Mai. Ma sei un Segreto sfuggente. E trattenerti Non avrebbe senso. Poiché in un Attimo, Imploderai. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.co

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

QUIETE. Amo la tua voce, il mistero che ti avvolge descrive ogni emozione percettibile sul tuo affascinante volto. Il tuo modo delicato e le tue riflessioni, vivono. Evelyne Valeri CELATO. Ed appare quel che nascose la Notte. Una schiera di Chiome. Assorbono l’Argento. Ma non ne deriva alcun Lusso. Solo selvaggia Beltà. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.com

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

RADICE DI LUCE. Colpiti come un ciclone si vanta della sua opera lasciando una scia di effetti misteriosi per poi allontanarsi. Il silenzio aleggia intorno a noi ma rimane sempre una radice di luce che ti attrae inesorabilmente. Evelyne Valeri MOSAICO. E ricompongo il Puzzle che sono da Sempre. Ogni mia Geometria. Infondo Luce nuova allo sfondo di tutti i giorni. Non permetterò che Tu sia Ombra. In un secondo. Sfavillante. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.com

press to zoom
© Enzo Frigerio 2015
© Enzo Frigerio 2015

INASPETTATO. Tutto in un attimo, nemmeno il tempo di capire, ed ecco un fulmine sul mio cammino, tu con il tuo modo arguto mi hai attirata a te, come foglie soffiate dal vento. Abbracciami forte e donami riparo con i tuoi rami. Evelyne Valeri RIVERBERO. Sfogo tutta la mia Potenza al contrario. Da Mostro elettrico. Discepolo delle Scosse. Lascerò un Segno. E per quanto Breve potrò essere. Nessuno mi Sconfiggerà. Di Matt Martini – readingofmatt.wordpress.com

press to zoom